Categoria: Ragionamenti

Ragionamenti e riflessioni sul fare fumetto, disegnate e la vita del freelance

5 fumetti (+1) da leggere e non solo il 25 Novembre

Oggi è 25 novembre, e come ogni 25 novembre è la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.Questa giornata è stata istituita con la risoluzione delle Nazioni Unite 54/134 del 17 dicembre 1999 dove viene precisato che si intende per violenza contro le donne “qualsiasi atto di violenza di genere che si traduca o possa provocare danni o sofferenze fisiche, sessuali o psicologiche alle donne, comprese le minacce di tali atti, la coercizione o privazione...

Continua a leggere

sudnord

Alcuni aspetti del mio carattere del sud che ho abbandonato al nord (e altri che si sono rivelati delle risorse)

In questi giorni mi è capitato di leggere due articoli non troppo diversi: Uno sul southworking che molti giovani del sud emigrati al nord hanno fatto, tornando a casa dei genitori nei mesi del lockdown e poi un altro contro questo mito del southworking. Mi hanno fatto riflettere entrambi. Per quanto mi riguarda durante il lockdown in piena pandemia non ci ho proprio pensato a tornare a Napoli dai miei. Sarà che ho talmente desiderato vivere a Bologna che la conquistata indipendenza,...

Continua a leggere

Quanto costa il lavoro degli illustratori

Ma i fumettisti quanto si fanno pagare? Parliamo di soldi

Il tabù dei soldiCreare un listino prezzi da illustratoreFumettisti, forfait e royaltiesLe trattative: questione di pratica Ho aspettando tanto ad affrontare questo argomento in maniera approfondita sul mio blog e durante queste vacanze estive mi ha incoraggiata una volta per tutte uno degli ultimi video di Frannerd che ha trattato con non poco disagio l’annosa questione dei SOLDI. Di quando dovrebbe farsi pagare un illustratore e graphic novelist per il suo lavoro e tutte...

Continua a leggere

Corsi e workshop di fumetto per bambini e adulti: la mia offerta formativa

Dal 2016 scrivo, disegno e promuovo il mio lavoro e i miei libri sia online che offline. In questi giorni, in cui si sono conclusi diversi corsi, riflettevo su quanto siano stati floridi questi anni. Ho imparato che la condivisione dei saperi, delle conoscenze e di tutte quelle buone pratiche che si acquisiscono con il tempo, è alla base di una vita professionale serena e consapevole. Io sono ciò che sono anche grazie ai grandi maestri che ho incontrato, ma che ho anche metaforicamente...

Continua a leggere

I palloni gonfiati

Caro diario, sono i giorni che precedono il Salone del libro di Torino e ho deciso di affidarti alcuni pensieri e preoccupazioni che ho al riguardo visto che troppe persone a cui dico che vado mi rispondono: Ah vai dai fascisti allora! Oppure mi sento dire che la posizione di andare è piuttosto “paracula”. Respiro 1… 2… 3… Inspiro e scrivo. Questa cosa che viene detta, scherzando o meno, mi dà molto, molto fastidio e mi sembra molto avvilente, riduttiva...

Continua a leggere

POST PINK, fumetti femministi

“Abbiamo imparato a dire che siamo desideranti e non solo desiderabili. Pensanti, non solo pensate. Agenti, non solo agite. Sopratutto siamo diventate narranti per non essere mai più solo narrate.” Prendo in prestito le parole di Michela Murgia dalla meravigliosa prefazione che ha scritto a POST PINK (un’antologia di fumetti femministi) per introdurre questo progetto. POST PINK è l’ultimo libro collettivo a cui ho partecipato con dieci tavole, un progetto...

Continua a leggere

  • 1
  • 2
Home » Ragionamenti

Iscriviti alla newsletter, una volta al mese ti racconterò cosa mi è piaciuto, cosa sto facendo e quali sono i miei prossimi appuntamenti.

© 2020 Cristina Portolano All rights reserved  - P.iva 03735611208 

Cookie & Privacy Policy