Il Portogallo in 9 giorni

Sono ben cosciente che esistono tantissime guide, racconti di esperienze e reportage dal Portogallo molto più dettagliati di quello che sto per scrivere e io non sono certo una travel bloggher attendibile. Non vi darò informazioni prettamente pratiche, ma mi soffermerò su quello che ho visto/notato e che sicuramente può aiutare i neofiti viaggiatori interessati sopratutto al design, all’illustrazione e al turismo low-fi. Perché non di solo fumetto si vive e ci si nutre! Piccole...

Continua a leggere

Cinzia spaventa Lucca

In questi ultimi giorni i più attenti e assidui frequentatori di Lucca Comics & Games – la fiera dedicata al fumetto, all’animazione e ai videogiochi – hanno assistito ad alcune polemiche nate attorno alla decisione del comitato del festival di inserire, durante la rassegna, uno spettacolo teatrale ispirato ad un fumetto. Tutto filerebbe liscio se il fumetto di quest’anno non fosse Cinzia di Leo Ortolani. La scelta di inserire lo spettacolo nel cartellone...

Continua a leggere

Lana di roccia e le storie via newsletter

Sono 15 anni che esiste Canicola edizioni e sono anche 15 anni che vivo a Bologna. Per me questa casa editrice è sempre stata rappresentata da due persone che vedevo sempre in giro e che organizzavano anche molte cose legate al fumetto. Una fu anche mio professore all’Accademia di Belle Arti di Bologna con cui mi sono poi laureata. Non dimenticherò mai il giorno prima della discussione della tesi triennale in cui mi parlò francamente e mi disse: “Cristina la tesi è scritta...

Continua a leggere

Il fumetto di realtà e graphic-journalism

I generi del fumetto sono tanti: avventura, fantascienza, western, horror, erotico, e l’ormai tanto sdoganata quotidianità. Uno in particolare, in questi ultimi anni, si è affacciato sul mercato editoriale e ha visto l’emergere di voci sempre più interessanti e nuove. Sto parlando del “fumetto di realtà” dentro al quale si possono trovare storie di graphic-journalism, biografie, e storie con tematiche d’attualità. Proprio a questo genere di fumetti è stato dedicato il festival internazionale...

Continua a leggere

Intervista ad Alessandro Giordano (disegnatore Bonelli)

Nella miriade di fumetti che si producono, tra edicole e librerie di varia, le acque dove navigano e nuotano gli autori si sono molto mescolate. Tra fumetto popolare e il formato graphic novel non si capisce bene dove la narrazione per immagini voglia arrivare e sorgono molte questioni di cui si parla davvero poco. Per me è importante leggere (e anche ascoltare) testimonianze, come questa che vi propongo oggi, per comprendere le correnti e dove queste ci stanno portando. Ho il piacere...

Continua a leggere

Fare fumetti su instagram, i miei fumettisti preferiti e i loro profili

La scorsa settimana ho scritto che il fumetto si può trovare ovunque e in molte forme. Visto che oggi siamo tutti immersi nei, ormai non più tanto nuovi, social network, ho pensato di parlarvi di alcuni profili instagram di fumettisti che seguo. Per me è normale approfondire e analizzare ogni fenomeno o nuovo spazio nasce e diventa un nuovo campo di sperimentazione. Cambia il mezzo di fruizione, la scrittura, e così come per un fumetto cartaceo il giro pagina è il momento del colpo...

Continua a leggere

Carrello

Iscriviti alla newsletter, una volta al mese ti racconterò cosa mi è piaciuto, cosa sto facendo e quali sono i miei prossimi appuntamenti.

© 2020 Cristina Portolano All rights reserved  - P.iva 03735611208 

Cookie & Privacy Policy